Un nuovo comandante per la polizia municipale

PALMANOVA. Il Comune di Palmanova è da circa due anni e mezzo senza la figura del comandante della Polizia municipale. Un’assenza che, per quanto colmata nella gestione delle varie attività con il personale in servizio, ha tuttavia impedito di fatto la creazione di un Corpo di polizia municipale a servizio di un territorio più vasto attraverso la convenzione tra più Comuni. In questi anni, non potendo indire un nuovo concorso, sono diversi gli avvisi di mobilità che il Comune ha emanato, ma senza successo. Ora si apre una nuova prospettiva, quella di utilizzare una vecchia graduatoria redatta dal Comune di Noventa di Piave, nella quale potrebbe esserci personale interessato a venire a Palmanova. «Nei prossimi giorni attueremo tutte le intese, le procedure e le valutazioni del caso. Se tutto andrà per il meglio, – precisa il sindaco Francesco Martines – entro fine maggio potremo aver individuato il nuovo comandante». Il primo cittadino anticipa anche che il passo successivo sarà quello di convenzionarsi con altri Comuni (come Bagnaria Arsa, Torviscosa, Bicinicco) che andrebbero ad aggiungersi a Visco e Chiopris Viscone già convenzionati per un corpo che avrebbe a disposizione una decina di agenti complessivamente. «Ringrazio – conclude Martines – i dipendenti attuali perché, grazie al loro spirito di servizio e alla loro abnegazione, siamo riusciti ad assicurare in questi anni il servizio a Palmanova e nei due comuni già convenzionati». —

M.D.M.


Video del giorno

Max Tramontini si candida come consigliere comunale di Trieste

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi