Comis corre da solo. L’unico suo nemico il quorum da superare