Mieli: «Pupo fu il primo a parlare di foibe, paradossale dargli del negazionista»

Il giornalista e storico difende a spada tratta lo studioso triestino attaccato in Consiglio. «Un’intera generazione gli deve essere riconoscente»

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita