Contenuto riservato agli abbonati

«No a fanatismi sulla famiglia»: la carica dei mille a Verona

La stima sulla presenza dal Friuli Venezia Giulia contro il contestato congresso. Tre corriere di Non Una di Meno Trieste. In piazza anche sindacati e donne dem

TRIESTE. Da tutto il Friuli Venezia Giulia stamattina centinaia e centinaia di persone sono partite per Verona, per partecipare alla mobilitazione contro il Congresso mondiale delle famiglie. Il culmine sarà nel pomeriggio, quando nella città scaligera sfilerà un grande corteo, indetto dalla rete Non Una Di Meno nel più ampio contesto della tre giorni di contro-convegni “Verona città transfemminista”.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sole e temperatura mite a Trieste, anche a gennaio la domenica al mare

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi