Contenuto riservato agli abbonati

L’aula approva l’aumento Tari, sconto in arrivo per gli esercenti

Barbo (Pd) all’attacco: «Trascurate le periferie». Dipiazza: «Vai a lavorare». Emendamento dell’ultimo minuto dimezza le tariffe per ristoranti e osterie

TRIESTE Ieri sera il Consiglio comunale di Trieste ha approvato dopo aver discusso a lungo le nuove tariffe Tari: è in arrivo un dimezzamento delle tariffe per le categorie più “vessate” degli esercenti, come i ristoratori. Nella prima parte della serata, invece, l’aula ha approvato in un dibattito a dir poco infuocato il nuovo Piano economico finanziario (Pef) del Servizio di gestione dei rifiuti urbani per il 2019.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi