Firmato l'accordo Cina-Porto di Trieste
D'Agostino: "Una spinta al made in Italy"

A Villa Madama siglati 29 documenti tra il governo cinese e quello italiano che segnano l'adesione dell'Italia all'iniziativa Belt and Road, compreso quello tra Autorità portuale di Trieste e Monfalcone e la compagnia Cccc sullo sviluppo della rete ferroviaria fino a Villa Opicina e Cervignano