Il Molo VI cambia: Parisi lascia e i turchi di Ekol rilevano il 100%

Il terminalista triestino cede le sue quote restanti in Emt e pensa alla Piattaforma logistica e alla trattativa con la Cina