Contenuto riservato agli abbonati

Crisi Burgo, garanzie della proprietà per il rilancio produttivo a Duino

L’ad Spinoglio nella sede Assindustria: prevista una newco e l’ingresso di Friulia. Verso la riconversione della «Linea 2»

Crisi Burgo, le 24 ore di sciopero tra ingiustizia e tristezza

TRIESTE Il dialogo tra Giulio Spinoglio e i sindacati, per cercare di rilanciare metà Cartiera del Timavo, sembra ben instradato. Sembra, perchè tra il dire e il fare c’è di mezzo, come sempre, il mare. Il primo incontro ufficiale, svoltosi ieri mattina a palazzo Ralli sede confindustriale triestina, ha consentito alle parti di impostare un cronoprogramma di massima, che scandirà da qui a un anno l’auspicabile riconversione dell’ormai celebre “linea 2” chiusa da Burgo tre anni addietro.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi