«Dalla tragedia alla Fondazione con la città sempre vicina»

La moglie del giornalista, presidente della Onlus: Marco era sgomento nel vedere la Jugoslavia mutata all’improvviso. Un monito per capire dove si può arrivare se si dà spazio a certe istanze 

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita