Contenuto riservato agli abbonati

E dopo piega e manicure scatta pure l’aperitivo

Da tre anni questo nuovo format funziona

TRIESTE Uno dei primi ad abbinare due attività con successo, in città, è stato nel 2015 Massimo Calabrese, titolare de “Il Laboratorio”, bar, salone per acconciature e area per i trattamenti estetici. Tutto in un solo grande ambiente. Un’ idea nuova, avviata in via San Francesco e portata avanti insieme alla famiglia. Una scommessa giocata “in casa” insomma, un impegno quotidiano portato avanti con grande determinazione, con la voglia di dar vita a una soluzione particolare.

La prima parte del locale è costituita da un ampio bancone, dove la gente si può fermare a bere un caffè, un drink o fare uno spuntino, mentre la parte retrostante è dedicata al benessere.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi