Premiati i migliori clic dei lettori-fotografi che hanno raccontato l’intero percorso del cibo

I riconoscimenti consegnati ai vincitori nella sede del Piccolo, in palio i buoni della Despar. Gli scatti sul calendario 2019 

Dal campo alla tavola, ecco le foto vincitrici

TRIESTE Lettrici e lettori di ogni età ieri sono accorsi nella sede della redazione del Piccolo, in occasione delle premiazioni del nostro concorso fotografico, tutto dedicato al cibo e intitolato appunto “Dal campo alla tavola”. Il concorso ha visto la partecipazione di oltre mille lettori, che ci hanno inviato più di 300 scatti. I primi tre classificati si sono aggiudicati i premi messi in palio dallo sponsor e cioè il gruppo Aspiag, con le sue tre catene Despar, Eurospar e Interspar. Al primo posto c’è Giovanni Ciulla, che ha vinto un “Happy card” di 500 euro spendibile nei punti vendita Aspiag, grazie a una fotografia dal titolo “Polenta e formaggio: la tradizione, la civiltà contadina, ma anche tutto ciò che non si perde mai nel tempo”.

Il direttore del Piccolo Enzo D'Antona , Tiziana Pituelli della Despar e il primo classificato Giovanni Ciulla


Il momento di commozione, da parte di Ciulla, era tuttavia dovuto al fatto che l’opera premiata è dedicata alla memoria del nonno. Segue sul podio Alvio Massari, che ha immortalato “La rosa di Gorizia a tavola, esaltata con la tecnica del lightpainting”, ottenendo così il buono da 300 euro. Barbara Trivani ha infine vinto il bonus da 100 euro grazie all’immagine intitolata “Capo in G. Il gelato artigianale si tuffa nella tazzina del caffè, eccellenza della città di Trieste, creando un'ondata di freschi sapori”.

Alvio Massari, secondo classificato, mentre viene premiato dal caporedattore Alessio Radossi


«Condividerò il premio con Marco - ci ha tenuto a specificare la terza classificata - che mi ha aiutata a preparare il “capo in g”».

Il direttore del Piccolo Enzo D'Antona, la terza classificata Barbara Trivani e Tiziana Pituelli della Despar

L’immagine che più ha spopolato sul portale è invece quella firmata dalla lettrice Cinzia Lenardi. Le sue “Zucche da Halloween” sono il soggetto della fotografia che è risultata la più votata dai lettori.

Cinzia Lenardi, autrice dell’immagine che ha ricevuto più "mi piace"

12 foto sono state inoltre selezionate per la pubblicazione sul calendario del Piccolo 2019: quelle di Gianluca Catania, Giuseppe Anello, Mauro Zoboli, Elisa Palumbo, Marina Eustratiadi, Eleonora Canino, Irene Tamaro, Ada Medves, Federica Piazza e Nina Castellani, oltre che dei già citati Ciulla e Massari. «Continuate a mandarci le vostre foto, al di là dei concorsi. Le pubblicheremo sul nostro sito e sul giornale cartaceo», ha detto il direttore del quotidiano Enzo D’Antona, presente in sala assieme al caporedattore centrale Alessio Radossi e ai tre fotografi del Piccolo Andrea Lasorte, Francesco Bruni e Massimo Silvano.



«Il legame tra il Piccolo e i suoi lettori è fortissimo - ha aggiunto -, uno dei più profondi in Italia: grazie». «Ci è da subito piaciuta l’idea del coinvolgimento diretto dei lettori - ha affermato Tiziana Pituelli, responsabile marketing del gruppo Aspiag Fvg -. Il concorso ci è sembrato un bel modo di far emergere i talenti e la creatività dei territori: un tema a noi caro». —


 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi