Il Piccolo cambia, nuova grafica e contenuti esclusivi

Una veste rinnovata e uno spazio fisso dedicato alla comunità di Noi Il Piccolo. Alle notizie in tempo reale si aggiungono gli approfondimenti riservati ai lettori che sottoscriveranno un abbonamento, al prezzo di un caffè alla settimana

TRIESTE Sul sito del Piccolo cambia tutto ma non la missione di raccontare con accuratezza e tempestività cosa succede nel capoluogo giuliano e dintorni che ha importanza per chi vive sul territorio. Cambia molto, ma restano intatti i servizi dedicati agli iscritti a Noi Il Piccolo, la comunità dei lettori che in questi mesi è cresciuta intorno al giornale tanto da superare i 20mila registrati.

Il nuovo sito. Il Piccolo rinnova la sua veste online. Il nuovo sito è più pulito e leggibile ma soprattutto più facile da consultare sul telefonino. Più spazio allo sport e alla cultura. Più video e contenuti nazionali, in un'organizzazione delle informazioni che è attenta a valorizzarne le immagini. Scoprirlo è facile: guardate Il Piccolo per vedere con i vostri occhi cosa è cambiato.

Ecco il link per iscriversi a Noi Il Piccolo

Contenuti per abbonati. L'informazione è un valore. Ed è anche un costo. Per produrre il nostro giornale occorre il lavoro di decine di professionisti impegnati quotidianamente a ricercare e verificare le notizie, a organizzarle sul sito e sul giornale, a scattare fotografie e a girare video, a sviluppare la tecnologia che consente di farlo arrivare nelle edicole e sul vostro smartphone. Uno sforzo che Il Piccolo sostiene facendo affidamento sulle sole proprie forze. Non tutte le notizie pubblicate sul nostro sito saranno gratuite: aggiungeremo all'offerta consueta di notizie contenuti speciali riservati ai lettori che sottoscriveranno un abbonamento. A un prezzo pressoché simbolico (equivalente a un caffè alla settimana) offriremo inchieste e approfondimenti che sulla home saranno evidenziati in giallo. L'abbonamento dà diritto all'accesso totale a tutti i contenuti del sito. Un piccolo contributo che ci aiuterà a dispiegare al meglio la nostra forza, senza più dover fornire gratuitamente tutto il nostro lavoro.

La comunità dei lettori. Sono oltre 20mila i lettori che si sono registrati alla nostra comunità per prenotare un evento, ricevere la newsletter quotidiana con la sintesi delle notizie del giorno, “sbloccare” un articolo riservato agli iscritti oppure commentarlo. Un risultato che ci incoraggia ad andare avanti sulla strada della maggiore qualità nei contenuti e di una relazione sempre più stretta con i nostri lettori più affezionati. Niente cambia per la maggioranza dei registrati: continueranno a leggere gratuitamente la gran parte dei nostri articoli, a prenotare eventi e a ottenere sconti, a ricevere la newsletter “Le notizie del giorno” e a commentare sul sito.

Al netto dei contenuti riservati agli abbonati, i lettori occasionali potranno continuare a leggere fino a tre articoli al mese. I lettori registrati avranno a disposizione altri cinque articoli. Dopodiché a coloro che tornano ancora più spesso a consultare le notizie sul nostro sito sarà richiesto di contribuire con una piccola quota per continuare a leggere.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi