In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Ferito a Genova, Federico Cerne trasferito al Maggiore

Il 34enne triestino massofisioterapista dell'Alma è rientrato in città per la riabilitazione. Nel weekend dovrebbe raggiungerlo la compagna Rita, ricoverata ancora in Liguria ma ormai fuori pericolo

1 minuto di lettura
Federico Cerne con l'assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi all'ospedale Maggiore (da Twitter) 

TRIESTE Federico Cerne è tornato nella sua Trieste. Ieri sera è stato trasferito in elisoccorso dall'Emilia Romagna all'ospedale Maggiore del capoluogo giuliano. Il 34enne, massofisioterapista dell'Alma, sopravissuto alla tragedia del Ponte Morandi di Genova, dovrà continuare la riabilitazione. Nella serata di ieri tra i primi a fargli visita è stato l'assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi. 

Ottime notizie anche per la sua compagna 41enne Rita Giancristofaro, coinvolta nell'incidente. Resta ancora nel capoluogo ligure, all'ospedale Galliera, ma nel fine settimane dovrebbe rientrare anche lei a Trieste. 

 

I commenti dei lettori