Trieste, rischia di annegare nel porticciolo del Cedas. Soccorsa dai bagnanti

La donna, 69 anni, è stata trasportata in gravi condizioni a Cattinara

TRIESTE Una donna di 69 anni è stata salvata attorno alle 18.30 di oggi pomeriggio, 6 agosto, da rischio annegamento nelle acque del porticciolo del Cedas.

A soccorrerla, trascinandola fuori dall'acqua e praticandole il massaggio toracico facendole riprendere conoscenza, sono stati alcuni bagnanti che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti il 118, la capitaneria di porto e la polizia. All'arrivo dei sanitari la donna era semicosciente, respirava spontaneamente ma con difficoltà. Trattata con respirazione ventilata assistita non invasiva, la donna è stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale di Cattinara. 

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi