In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Piero Mauro Zanin eletto presidente del Consiglio Fvg

A vuoto la prima votazione. I gruppi di opposizione non hanno partecipato alla seconda votazione per eleggere il successore di Romoli

1 minuto di lettura
Mauro Zanin 

TRIESTE Piero Mauro Zanin (Forza Italia) è stato eletto presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, alla seconda votazione, con maggioranza assoluta. L'elezione si è resa necessaria dopo la morte di Ettore Romoli, avvenuta lo scorso 14 giugno.

Zanin ha ottenuto 29 voti sulle 29 schede valide; 20 gli astenuti. E' stato eletto alla seconda votazione, in quanto nella prima non era stata raggiunta la maggioranza assoluta (2 schede nulle, 23 bianche, 24 valide - 20 i voti validi per Zanin (Forza Italia) e 4 quelli per Mauro Di Bert). Tra le due votazioni, avendo la maggioranza rifiutato la richiesta di un incontro dei capigruppo per cercare una convergenza su una candidatura di garanzia, consiglieri di tutti i gruppi di opposizione hanno preso la parola per annunciare la non partecipazione alla votazione.

Subito dopo l'insediamento, Zanin ha ringraziato l'Aula e ha tracciato le linee che caratterizzeranno la sua presidenza. 

I commenti dei lettori