Trieste, maxi bolletta per l’asilo alla “furbetta” dell’Isee

Il Comune chiede 9200 euro di arretrati ad una finta povera L’accusa è aver usufruito per anni di contributi non dovuti