In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Varo tecnico a Monfalcone per Costa Venezia FOTO e VIDEO

Fincantieri allaga il bacino, consegna prevista per marzo 2019. La grande nave, 135 mila tonnellate di stazza lorda, sarà la più grande dell'armatore per il mercato cinese

1 minuto di lettura

MONFALCONE Costa Crociere e Fincantieri hanno celebrato nello stabilimento di Monfalcone il varo tecnico di Costa Venezia, la prima nave Costa progettata e costruita appositamente per il mercato cinese. La nave entrerà in servizio a marzo 2019, una volta completati gli allestimenti interni. Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde, una lunghezza di 323 metri e una capacità di oltre 5.100 ospiti, Costa Venezia sarà la più grande nave da crociera di Costa in Cina.

Alla Fincantieri di Monfalcone per il varo di Costa Venezia

«Come prima nave realizzata appositamente per il mercato cinese, Costa Venezia segna una nuova era non solo per Costa e Fincantieri, ma per l'industria crocieristica cinese nel suo complesso», ha dichiarato per l'occasione Mario Zanetti, Direttore Generale di Costa Group Asia.

[[(MediaPublishingQueue2014v1) Alla Fincantieri di Monfalcone per il varo di Costa Venezia]]

«Grazie allo sforzo profuso dal cantiere di Monfalcone, in un momento di eccezionale crescita dell'industria crocieristica, confermiamo la nostra leadership globale nel settore e il nostro legame duraturo con Costa Crociere», ha aggiunto Luigi Matarazzo, Direttore New Building-Direzione Navi Mercantili di Fincantieri.

Prima di arrivare in Cina il prossimo maggio, Costa Venezia salperà per due crociere in partenza dal porto di Trieste; una seconda nave progettata esclusivamente per il mercato cinese, gemella di Costa Venezia, è attualmente in costruzione da Fincantieri a Marghera, con consegna prevista nel 2020.

«Attualmente il mercato crociere in Cina conta 2 milioni di crocieristi l'anno - ha affermato la vicepresidente marketing di Costa Group Asia, Julia Li, durante la cerimonia - l'obiettivo è che in 10 anni il mercato crocieristico cinese diventi secondo al mondo». Queste due nuove navi per l'Asia porteranno a 14 il numero totale di navi Costa costruite da Fincantieri in Italia, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro. E «il cantiere di Monfalcone - ha concluso Roberto Olivari, direttore del cantiere - ora più che mai rappresenta un punto di riferimento per la crocieristica mondiale».

Il piano di espansione del Gruppo Costa prevede in totale 7 nuove navi in arrivo entro il 2023.

I commenti dei lettori