Cormons, muore a 44 anni per un malore durante la Collio Marathon Bike

La partenza della Collio Marathon Bike (Petrussi)

Un concorrente si è sentito male e si è accasciato al suolo. Vano ogni tentativo di rianimazione. La vittima è un quarantaquattrenne di Lucinico.

CORMONS. E' stata funestata da un decesso la quarta edizione della "Collio Marathon Bike". Nel corso della gara ciclistica in programma oggi, domenica 18 marzo, un concorrente ha avuto un malore mentre spingeva a mano la propria bicicletta in un tratto sul Monte Quarin.

L'uomo, un 44enne di Lucinico, si è accasciato a terra e non si è più rialzato. Da quanto è stato possibile apprendere, ogni tentativo di rianimarlo da parte dei soccorritori è stato vano. Ora la salma si trova all'obitorio dell'ospedale civile di Gorizia a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Al via della "Collio Marathon Bike", la gara sulla lunghezza di 35 chilometri per 850 metri di dislivello organizzata a Cormons dalla Asd Bike Run Gorizia, si erano presentati in 188.

Video del giorno

Friday for Future a Gorizia: centinaia di giovani sfilano per l'ambiente

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi