Morte in barca: Grado sotto choc piange Marocco

Aldo Marocco

L’artista era solito fare la spola tra il suo casone e la Schiusa dove abitava passando con la barca sotto il ponte due volte al giorno. Era esperto e sapeva navigare in ogni condizione meteorologica

Crespelle di ceci con carciofi e ricotta

Casa di Vita