Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Maltempo, Trenitalia rimborsa i biglietti regionali non utilizzati

Una stazione ferroviaria

Si potrà fare richiesta entro l'11 marzo, per il Friuli Venezia Giulia e il Veneto i tagliandi sono quelli validi dal primo al 3 marzo

TRIESTE Arriva il rimborso integrale per i biglietti ferroviari validi per le corse semplici regionali non utilizzati a causa del maltempo che nei giorni scorsi ha comportato ritardi e interruzioni alla normale circolazione ferroviaria. La misura vale anche per il Friuli Venezia Giulia. Lo comunica Trenitalia attraverso il sito fsnews.it, precisando che la misura del rimborso vale per i biglietti "che hanno come origine e/o destinazione una delle stazioni" varie regioni. Per quanto riguarda ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TRIESTE Arriva il rimborso integrale per i biglietti ferroviari validi per le corse semplici regionali non utilizzati a causa del maltempo che nei giorni scorsi ha comportato ritardi e interruzioni alla normale circolazione ferroviaria. La misura vale anche per il Friuli Venezia Giulia. Lo comunica Trenitalia attraverso il sito fsnews.it, precisando che la misura del rimborso vale per i biglietti "che hanno come origine e/o destinazione una delle stazioni" varie regioni. Per quanto riguarda il Fvg, i biglietti rimborsabili sono quelli validi per i giorni dall'1 al 3 marzo, così come per le regioni Emilia Romagna, Veneto, Liguria e Toscana.

I viaggiatori potranno fare richiesta di rimborso entro domenica 11 marzo 2018 alle biglietterie e alle agenzie di viaggio che hanno emesso il biglietto; oppure si può scrivere alla Direzione regionale di riferimento allegando il biglietto originale. I contatti delle Direzioni regionali sono consultabili sul sito Trenitalia all'interno della sezione Trasporto regionale.