Moda, 500mila euro di false fatture: la finanza di Trieste sequestra 230mila euro

230mila euro sono state sequestrate dalle Fiamme gialle di Trieste

Uno stratagemma contabile basato su fatture per operazioni inesistenti dalle Fiamme gialle nei confronti della Be Nice, società operante nel settore della ricerca di personale per sfilate di moda e spettacoli. La replica: "Contesteremo le accuse"

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita