Atene, i 140 mila in piazza: «La Macedonia è Grecia»

Nuova protesta di massa contro l’accordo sul nome dell’ex repubblica jugoslava. Ma il governo tira dritto: «Avanti con i negoziati per il bene del Paese»