L'Alma sbanca anche Ravenna LA CRONACA TWITTER

L'Alma in azione a Ravenna (foto Andrea Lasorte)

La squadra di Dalmasson vince 87-79

RAVENNA Signori, questa è la capolista. L’Alma supera anche il secondo ostacolo terribile (87 a 79) e rinsalda il primato. Passa a Ravenna comandando per 40 minuti, riesce a sopravvivere a una situazione falli tragica e colleziona il sesto successo consecutivo. E stavolta non deve nememno chiedere miracoli a Javonte Green. A svoltare la partita infatti è la classe operaia che sale in paradiso, a cominciare da Bobo Prandin, per proseguire con Lollo Baldasso, glaciale quando si fa sul serio, con Loschi a completare l’opera nei secondi finali quando i falli hanno stavolto qualsiasi logica di turnazione.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Marmolada, il gestore del rifugio alpino: "Il ghiacciaio scoperto dalla neve già a giugno"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi