"Femminicidio un'invenzione della sinistra". Bufera sul leghista Tuiach

Il consigliere leghista Fabio Tuiach

La frase choc, pronunciata dal pugile-consigliere comunale nella commissione comunale impegnata a discutere una mozione sullo stalking e poi ribadita sui social, provoca una pioggia di critiche: "Cacciatelo". I "colleghi" leghisti: "Parole inaccettabili"