Trieste, schianto nella notte in Costiera: in 5 a Cattinara

La Fiat 500 coinvolta nell'incidente in Costiera

L'incidente nei pressi del Riviera. Una Seat Leon avrebbe imboccato una curva a forte velocità carambolando su un’altra vettura

TRIESTE Volevano trascorrere un sabato in allegria, a Trieste, ma l’eccessiva velocità e una disattenzione hanno portato 5 persone a passare la notte all’ospedale di Cattinara.

L’incidente è accaduto intorno all’una, nella notte tra sabato e domenica 1 ottobre a circa 500 metri dall’hotel Riviera, sulla strada Costiera.

Una Seat Leon, guidata da L.V., un ragazzo di 23 anni, stava procedendo verso Trieste con a bordo altre tre persone. Secondo le prime ricostruzioni, l’auto ha imboccato una curva a forte velocità, andandosi prima a schiantare contro il guardrail di legno-acciaio ai margini della carreggiata, per poi carambolare su un’altra auto che proveniva dalla direzione opposta.

Nello scontro il motore della Seat si è letteralmente staccato dall’auto ed è strisciato sull’asfalto schiantandosi a oltre 50 metri di distanza su una Fiat 500 che sopraggiungeva. Prima di arrestare la sua corsa, la Seat Leon ha fatto diversi testacoda, scontrandosi infine con una Hyundai I10, condotta da una donna di 47 anni le cui iniziali sono C. S.

L’uomo alla guida della Fiat 500, Iacopo G. di 29 anni: «Stavo tornando a casa dopo una serata trascorsa a Trieste, quando mi son visto arrivare addosso il motore dell’auto schiantatasi pochi istanti prima. Ho avuto davvero paura, ma per fortuna ha preso il lato destro della macchina.

Sono sceso e sono corso dai ragazzi dell’auto per prestare assistenza. Per fortuna erano feriti solo lievemente, ma a guardare l’auto com’era ridotta gli è andata davvero bene», ha dichiarato il giovane rimasto illeso.

I quattro occupanti la Seat Leon e la donna alla guida della Hyundai, sono rimasti feriti miracolosamente, solo in maniera lieve e sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Cattinara da due ambulanze del 118.

La polizia locale, intervenuta sul posto nel giro di pochissimi minuti, ha provveduto a chiudere la strada Costiera, rimasta interdetta al traffico per oltre quattro ore.  Gli agenti sono rimasti a presidiare il luogo dell’incidente per diverse ore, fino alla riapertura del tratto di strada, dopo le operazioni di pulizia del manto stradale, invaso da detriti e olio motore.

Sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco, che hanno liberato la carreggiata dai mezzi incidentati e dalle parti meccaniche sparse per più di cento metri. Messi in sicurezza, i veicoli sono stati poi rimossi da tre carri-attrezzi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trieste, punto lavori all'ex caserma della Polstrada di Roiano

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi