Msc punta alla logistica nei capannoni ex Wärtsilä

La mega portacontainer Msc Paloma nelle acque di Trieste (archivio)

Aponte in visita al Porto di Trieste: l’armatore vuole aumentare i volumi di traffico grazie alla free zone e guarda all’area di Bagnoli che sta per passare all’Interporto

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita