Fedeli: «Lo sloveno a Trieste? Se i genitori lo chiedono come seconda lingua straniera».

Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli con la Serracchiani a Trieste (foto Silvano)

Il ministro dell'Istruzione a Trieste. «Il rapporto tra Slovenia e Italia è l'esempio di una società che integra le diversità culturali»

Sovracosce di pollo al pesto rosso

Casa di Vita