Yacht italiano va a fuoco a Lussinpiccolo VIDEO E FOTO

Lo yacht italiano avvolto dalle fiamme (foto della lettrice Barbara Colombo)

Paura domenica mattina nel marina della rinomata località turistica isolana. Il motoscafo in fiamme è stato trainato in mare aperto dai mezzi della locale Capitaneria: distrutto

Yacht italiano brucia a Lussinpiccolo

LUSSINPICCOLO Grande spavento la mattina di domenica 13 agosto a Lussinpiccolo, rinomata e principale località turistica dell'isola quarnerina di Lussino. Per cause ancora in via d'accertamento, uno yacht battente bandiera italiana ormeggiato su uno dei pontili del marina in fondo alla baia, lato via Priko, ha preso improvvisamente fuoco. In quel momento a bordo non c'era nessuno.

 

 

Inizialmente dalla barca, un motoscafo di una dozzina di metri, si è sprigionata una densa colonna di fumo nero e acre. Poi hanno iniziato a svilupparsi le fiamme, con lunghe lingue di fuoco che lambivano pericolosamente le imbarcazioni vicine. Inutile ogni tentativo di domare l'incendio, gli ormeggiatori e gli uomini della locale Capitaneria, giunti al volo su un paio di motovedette, sono riusciti a liberare dall'ormeggio, tagliando le cime, lo yacht, che poi è stato trainato al centro della baia e quindi fino a Bocca Falsa  e da lì in mare aperto.

L'operazione, seguita a debita di stanza da terra da un'orda di curiosi, è stata particolarmente delicata e pericolosa a causa del rischio di esplosioni. Il motoscafo è andato completamente distrutto. Al momento non si ha alcuna notizia né dell'identità dei proprietari e dell'equipaggio dello yacht, che dovrebbero essere riusciti a mettersi in salvo prima che il rogo prendesse il sopravvento, né di eventuali feriti nel blitz che ha portato ad allontanare la barca avvolta dalle fiamme e dal fumo. Il tutto è durato circa mezz'ora: 30 minuti di grande apprensione.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi