Fvg, la corsa a ostacoli per un seggio a Roma

L'aula del Consiglio regionale durante i lavori

Fra limite di mandati e riposizionamenti pochi i posti blindati