Trieste, muore schiacciato da una trave alla Wärtsilä

Gli operai fuori dalla sede di Wärtsilä dopo la morte sul lavoro di un loro collega. Foto: Bruni

Coinvolto un triestino di 48 anni, operaio di una ditta esterna, la Italfer. A provocare il decesso un grave trauma da schiacciamento agli arti inferiori. Immediata la reazione sindacale, non solo a Trieste

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita