Fincantieri, Msc conferma: puntiamo a entrare nel capitale di Stx

La Msc Meraviglia ai cantieri Saint-Nazaire (foto da lemonde.fr)

Il patron del gruppo Gianluigi Aponte: se fossimo azionisti faremmo di tutto affinché il gruppo triestino non saccheggi Saint-Nazaire

PARIGI Il numero uno di Msc, Gianluigi Aponte, punta ad un ingresso nel capitale di Stx-France, i cantieri di Saint-Nazaire attualmente oggetto di una trattativa di venedita a Fincantieri in merito alla quale esiste già un accordo raggiunto in aprile. "Se fossimo azionisti - dice Aponte intervistato dal quotidiano Le Monde, che l'altro ieri ha lanciato la notizia della volontà del presidente francese Emmanuel Macron di rivedere l'accordo con Fincantieri per Stx - faremmo di tutto affinché Fincantieri non saccheggi Saint Nazaire". L'armatore punta all'acquisto di una quota minoritaria dei cantieri atlantici, anche per evitare un "monopolio" di Fincantieri, che secondo i termini dell'accordo con Parigi dovrebbe ottenere una quota del 48%.

Apone ha aggiunto con Le Monde che "il governo italiano ha commesso un grave errore autorizzando Fincantieri, che è un'impresa pubblica, a creare una società comune in Cina malgrado i nostri avvertimenti". Per Aponte, l'ex presidnete francese Francois Hollande "aveva capito il problema", "così come il suo successore Macron".

Con l'intervista a Le Monde Aponte conferma dunque l'intenzione di entrare nel capitale dei cantieri di Saint-Nazaire, come anticipato da Le Monde. La precedente amministrazione di Hollande era giunta a questo accordo: 48% a Fincantieri, circa l'8% a Fondazione CRTrieste e il resto del capitale suddiviso fra lo Stato francese (33%) e la società pubblica francese Dcns. Poi le parole di Macron sulla volontà di "rivedere" l'intesa. "Il progetto pensato in questi ultimi giorni dall'Eliseo - scriveva Le Monde - consiste nello scartare la Fondazione italiana (CRTrieste, ndr)) considerata da molti come un prestanome di Fincantieri". Al suo posto - proseguiva il giornale - "entrerebbero Msc e Royal Caribbean, le due compagnie di crociere clienti di Saint-Nazaire".

Macron ha annunciato la volontà di rivedere l'intesa proprio a Saint-Nazaire, in occasione della consegna della nave Msc Meraviglia.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi