Camion si ribalta in superstrada all'uscita Padriciano, due feriti all’ospedale

Foto: Ferri

Le cause del ribaltamento sono ancora al vaglio della Polstrada, forse un colpo di sonno o una distrazione alla guida

Ribaltamento di un camion intorno alle 10 di questa mattina, lunedì 10 aprile, sul raccordo autostradale R13, all’altezza dell’uscita di Padriciano.

Due le persone rimaste ferite nell’incidente, il conducente del mezzo pesante le cui iniziali sono P.G. di 44 anni e il passeggero, M.S. di 35 anni. I due uomini non sono in pericolo di vita ma nel ribaltamento hanno riportato numerosi traumi.

Non si conoscono ancora le cause precise del ribaltamento del camion - forse un colpo di sonno o una distrazione alla guida. L’incidente ha interessato il solo mezzo pesante e nessun altro veicolo.

Foto gentilezza del lettore Matteo Barani

Sul posto è intervenuta la Polizia stradale per i rilievi e regolare la viabilità, fortemente rallentata per il mezzo pesante messo di traverso sulla carreggiata.

Presenti anche i Vigili del fuoco per la messa in sicurezza del mezzo e per escludere eventuali problematiche derivanti dall’incidente.

Il Sistema 118 è intervenuto con due ambulanze e un’auto medicalizzata nel giro di pochissimi minuti. I due feriti sono stati immobilizzati su barelle spinali e trasportati successivamente al pronto soccorso dell’ospedale di Cattinara.

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi