Top 500, rapporto sulle imprese Fvg INSERTO IN REGALO

Giovedì a Trieste, alle 17 all’hotel Savoia Excelsior, la presentazione dello speciale de Il Piccolo e Pwc sui bilanci delle aziende regionali. Il direttore D’Antona intervista l’amministratore delegato di Fincantieri, Bono. Giovedì con il giornale in edicola in regalo un inserto di 40 pagine

TRIESTE. Industria 4.0, innovazione e competitività del territorio. Questi i temi al centro di «Top 500: le imprese del Friuli Venezia Giulia», l'evento in programma giovedì, dalle 17, al Savoia Excelsior Palace a Trieste, durante il quale sarà presentato il nuovo rapporto sulle performance delle prime cinquecento società di capitali della regione, che uscirà IN FORMA D'INSERTO IN REGALO CONIl PiccoloIN EDICOLA LO STESSO GIORNO, GIOVEDì. Si tratta di un lavoro realizzato dal nostro quotidiano e Pwc, in collaborazione con la Fondazione Nord Est.

 

 

Come spiega l’economista Stefano Micelli nella sua analisi a corredo della classifica «il quadro che emerge dai risultati di Top 500 Friuli Venezia Giulia suggerisce un moderato ottimismo». Le imprese ai vertici della classifica annuale stilata sulla base del fatturato dimostrano di crescere nonostante le difficoltà legate a una domanda interna sempre problematica e a una congiuntura internazionale poco favorevole. Una quota significativa di imprese, oltre il 70% dei casi considerati, registra un fatturato in crescita mentre migliorano complessivamente anche i risultati legati alla redditività e all'indebitamento.

 

Top 500 nasce e si sviluppa grazie al mondo dell'accademia e della ricerca con il coinvolgimento delle Università e di Fondazione Nord Est che con Pwc hanno contribuito ad analizzare gli indicatori economici, patrimoniali e finanziari delle aziende dei diversi tessuti produttivi facendone nascere interessanti spunti di riflessione in merito alle caratteristiche delle imprese, con un particolare focus su quelle familiari, e alle sfide che queste si troveranno ad affrontare in futuro. Un lavoro di analisi importante, che include la valutazione sull'andamento economico delle imprese e dei gruppi, sia considerati singolarmente che nell'ambito dei diversi settori di attività.

 

 

L'appuntamento di giovedi, dalle 17, all'hotel Savoia Excelsior sarà introdotto dal direttore de Il Piccolo Sergio D'Antona con interventi successivi di Cristina Landro (Pwc Partner), Gianluca Toschi, ricercatore Area Studi economici della Fondazione Nord Est e Nicola Anzivino (Pwc Partner). Seguirà l'evento clou della serata con l'amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono che sarà intervistato dal direttore Enzo D'Antona sul tema dell’etica del capitalismo.

Chiuderà i lavori il presidente di Confindustria Venezia Giulia Sergio Razeto con una riflessione sulle prospettive dell’economia del Friuli Venezia Giulia in uno scenario economico che resta complicato nella corsa ai mercati globali.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calcio, dalla curva della Lazio insulti razzisti allo steward nero durante partita con il Verona

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi