In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Trieste, tragico volo nel grattacielo di viale Ippodromo

Una donna di 46 anni si è lanciata da una delle “torri” del comprensorio Ater. L'hanno trovata nella tromba delle scale

1 minuto di lettura

TRIESTE Drammatico episodio, verso le 19.30 di oggi, sabato 21 gennaio, nello stabile al civico 2/1 di viale Ippodromo, una delle “torri” del comprensorio Ater di piazza Foraggi. Una donna di 46 anni, di cui non sono state rese note le generalità, è stata trovata morta nella tromba delle scale.

La donna sembra vivesse nella zona e avesse una situazione familiare problematica. Oggi il rinvenimento del corpo, in uno spazio a livello del terreno, al quale si accede attraverso una porta di servizio.

É certo che la donna aveva deciso di porre fine ai suoi giorni. Lo ha fatto con fredda determinazione, raggiungendo il quattordicesimo piano dello stabile e lanciandosi nel vano delle scale. Per liberare il cadavere, i vigili del fuoco hanno lavorato per oltre un’ora. Solo a quel punto i carabinieri e il medico legale hanno potuto entrare nello spazio dove si trovava il corpo della donna.

I commenti dei lettori