Trieste, senza patente forza il blocco della polizia locale

Una pattuglia della polizia locale

Fermato un 43enne. La sua auto era priva anche di assicurazione e non era stata revisionata

TRIESTE La polizia locale ha fermato un uomo che guidava la propria autovettura dal 2012 senza patente e con il veicolo privo di assicurazione e revisione dal 2015.

L'uomo è stato fermato ieri pomeriggio ma l'indagine è stata avviata nei giorni precedenti quando il personale del Nucleo tecnologie stradali, impegnato in normali controlli di polizia stradale con il supporto dello strumento Targasystem, ha individuato un veicolo che stava circolando lungo le strade senza assicurazione e revisione, ma essendo impegnato in altre contestazioni con altri utenti della strada, non è riuscito a fermarlo.

Gli agenti, una volta memorizzata la targa, hanno avviato immediatamente le indagini risalendo ai dati e alle abitudini del proprietario e organizzando un'operazione per riuscire a fermare l'uomo.

Gli operatori si sono quindi appostati nei pressi dell'abitazione dell'uomo, dove si trovava parcheggiata anche l'autovettura: l'uomo, una volta salito a bordo del mezzo e avviatosi verso il centro città, è stato immediatamente invitato a fermarsi ma il conducente ha ignorato l'invito e ha forzato il posto di controllo dandosi alla fuga imboccando una via secondaria.

A questo punto le due pattuglie si sono recate sul luogo del lavoro dell'uomo, un 43enne, R.A. le sue iniziali. GLi sono state contestate le violazioni per la circolazione senza assicurazione (da novembre 2015), la mancata revisione (da luglio 2015) e la guida con patente scaduta (dal 2012) nonché l'inottemperanza all'invito di fermarsi.

 

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi