Figli tolti ai genitori per troppe cure: sono sempre in una struttura protetta

C’è un’altra vicenda di figli contesi che riguarda due bambini goriziani. Come si ricorderà, per eccesso di cure vennero tolti i figli ai genitori. «Che non significa percosse, ingiurie, abusi, ma...

C’è un’altra vicenda di figli contesi che riguarda due bambini goriziani. Come si ricorderà, per eccesso di cure vennero tolti i figli ai genitori. «Che non significa percosse, ingiurie, abusi, ma per troppe cure, per una patologia che la Procura però non riconosce e che il Tribunale dei Minori ha deciso di accertare ora tramite una perizia tecnica - denunciarono i genitori a suo tempo -. Cure prescritte dagli specialisti delle strutture pubbliche che li avevano in carico ed erogate direttamente dall'ospedale e che peraltro continuano ad essere somministrate ai due piccini nella stessa misura e con le medesime modalità di quando si trovavano nella tranquillità di casa propria».

I genitori evidenziarono più volte che la patologia genetica è stata certificata da strutture sanitarie di eccellenza come il Besta di Milano e il Centro regionale per le malattie rare di Udine.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Egitto, Patrick Zaky è stato scarcerato: l'abbraccio con la madre e gli amici

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi