Trieste, la Barcolana celebra i suoi vincitori al Verdi FOTO

Un Verdi affollato di velisti per le premiazioni della Barcolana (foto Lasorte)

Festa per decine di armatori e velisti. Premiati anche i vincitori del contest fotografico del Piccolo "Scatta la Barcolana"

TRIESTE L’appuntamento era per questa mattina - domenica 4 dicembre - alle 10.30 a Trieste, al teatro Verdi. Il giorno dell’ultimo atto della Barcolana 2016, il giorno delle premiazioni.

A quasi due mesi dalla 48.ma edizione della regata (quest’anno la data delle premiazioni è stata leggermente posticipata rispetto alla tradizionale scadenza della seconda metà dei novembre a causa dell’indisponibilità della sala del Verdi) ecco dunque l’occasione per ritrovarsi tra armatori e appassionati a raccontare le proprie emozioni con il sorriso del ricordo sulle labbra, lontano dalle tensioni della gara.

 

Furio Benussi e la sua coppa per la vittoria alla Barcolana 2016

 

E allora ecco che la cerimonia delle premiazioni è stata accompagnata anche in questa occasione da video e proiezioni di immagini come sempre cariche di suggestioni tra un intermezzo musicale e l’altro. Fino alla celebrazione dell’equipaggio che con grande autorità ha imposto la propria firma sulla Barcolana 2017, l’Alfa Romeo guidato dai fratelli Furio e Gabriele Benussi.

 

 

Per loro l’occasione di riabbracciarsi ancora una volta sul palco a celebrare il trionfo arrivato nella regata che ha segnato agli occhi della città e del popolo della vela la riconciliazione familiare.

Un Verdi, dunque, per una volta affollato di velisti chiamati a ricordare le emozioni di due mesi fa. E non solo velisti visto che, tra l’altro, si è tenuta anche la premiazione dI "sCATTA LA bARCOLANA", contest fotografico fra i lettori - anche quest’anno organizzato dal Piccolo - in occasione della Barcolana e che anno dopo anno registra sempre un maggior successo.

Musica, premi, fotografie, video, parole... Poi, archiviata così l’edizione 2016 della Barcolana, già la prossima settimana si terrà un’altra riunione organizzativa in vista della Barcolana 2017. Anche se, in realtà, l’attenzione di tutti è già proiettata oltre, al 2018, quando si celebrerà l’edizione numero 50 della Barcolana. Un compleanno straordinario che sin d’ora attende di essere festeggiato in maniera adeguata. E Mitja Gialuz e la sua squadra, infatti, ci stanno già pensando...

Video del giorno

Isole Faroe, 1500 delfini uccisi sulla riva: un massacro senza precedenti

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi