Trieste, di nuovo rotto il bastone della statua di Saba VIDEO

La statua di Saba con il bastone spezzato (foto Lasorte)

Ennesimo atto vandalico in pieno centro. E' stato prelevato in attesa del restauro. Qualche "buontempone" lo ha sostituito con un manico di scopa

TRIESTE Non c'è pace per la statua di Umberto Saba collocata in via San Nicolò (all'incrocio con via Dante), a pochi passi dalla Libreria Antiquaria. Dopo la pipa, anche il bastone non ha retto al restauro fatto nel 2015.

 

Pipa e bastone: la travagliata storia della statua di Saba a Trieste

 

 

La rottura del bastone della statua di Saba è stata messa a segno dall'ennesimo atto vandalico in pieno centro: a scoprirlo è stato il titolare della Libreria Mario Cerne che l'ha prontamente segnalata al Comune.

 

Trieste, rotto il bastone della statua di Saba

 

Per un paio di giorni il bastone di bronzo ha retto, tenuto assieme dal nastro adesivo. Poi sono arrivati i vigili a prelevarlo in attesa dell'ennesimo restauro che a questo punto riguarderà sia la pipa che il bastone.

Nel frattempo, qualche "buontempone" ha sostituito il bastone con un manico di scopa.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi