Sciopero del pane, i motivi della protesta dei sindacati

Al centro della contesa tra le tre sigle sindacali e Fiesa-Federpanificatori c'è il rinnovo del contratto di categoria, scaduto da quasi due anni: Fai, Flai e Uila chiedono un aumento di 106 euro mensili a base nazionale, mentre le associazioni di settore lo ritengono fuori mercato e preferiscono la contrattazione su base territoriale