Srebrenica 20 anni dopo: il nuovo sindaco è serbo

Mancano i voti via posta, ma la località divisa a metà fra etnie attende la conferma del risultato. Tensioni nell’area, “Madri” in allarme. La replica: «Rispetterò tutti»