Migranti, i Balcani rialzano i “muri”

Slovenia e Croazia temono un’altra ondata di migranti lungo la rotta balcanica

La Slovenia non toglie il filo spinato lungo il confine con la Croazia. Zagabria e Lubiana temono un secondo maxi-esodo

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita