Furto a Cattinara: rubati 15 strumenti endoscopici

L'ospedale di Cattinara

Il furto è avvenuto nella notte nel reparto di Gastroenterologia. L'attività non subirà modifiche. Indagano i carabinieri

TRIESTE Furto nella notte tra il 14 e 15 agosto all'ospedale di Cattinara di Trieste.l I ladri hanno portato via 15 strumenti endoscopici (5 gastroscopi, 2 duodenoscopi, 8 colonscopi) in dotazione al reparto di Gastroenterologia. Il valore della merce, se acquistata in commercio, è di 300mila euro.

"Il furto - spiega una nota della Direzione generale dell'Azienda sanitaria universitario integrata - si è verificato durante le ore di non attività del servizio e nonostante la chiusura delle porte di accesso al servizio e del locale deposito in cui era presente la strumentazione".

Sul luogo è intervenuto il Nucleo dei Carabinieri di Borgo San Sergio che ha attivato le indagini del caso.

"Le attività - precisa l'azienda - non hanno subito modifiche o cambiamenti ed è ancora possibile garantire l'attività programmata, pertanto nei prossimi giorni non sono previste cancellazioni o modifiche degli appuntamenti di gastroscopie e colonscopie programmati. L’azienda si sta attivando per ripristinare la dotazione sottratta".

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi