In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Punta da un'ape, 35enne salvata in extremis

La giovane donna stava lavorando in campagna. Ha subito un arresto respiratorio provocato da uno shock anafilattico. Tempestivi gli interventi della Croce Verde

1 minuto di lettura
Operatori sanitari della Croce Verde entrano in ambulanza 

FIUMICELLO. Una donna di 35 anni, di Fiumicello, ha subito un arresto respiratorio dopo essere stata punta da un'ape. La giovane stava facendo alcuni lavori in aperta campagna.

L'insetto le ha punto il naso. Poco dopo ha iniziato a sentirsi male e ad accusare problemi respiratori. Uno shock anafilattico pericolosissimo.

Immediato è stato l'allarme dato da alcune persone presenti. La Croce Verde di Cervignano è intervenuta tempestivamente riuscendo a salvare la donna appena in tempo.

I commenti dei lettori