In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Truffa un'anziana spacciandosi per un rappresentante della Folletto

L'uomo ha convinto la donna a farsi consegnare 60 euro promettendo la sostituzione di alcune parti dell'aspirapolvere. Fermato grazie alla vicina, è stato denunciato

1 minuto di lettura
Un'immagine generica di una persona anziana 

TRIESTE Ancora una truffa ai danni di un'anziana, stavolta con il malvivente calatosi nei panni di un falso rappresentante di aspirapolveri Folletto.

L'uomo, residente a Monfalcone, ha convinto la donna ad aprirgli la porta del suo appartamento a Borgo San Sergio, promettendole la sostituzione di alcune parti dell’elettrodomestico per 60 euro. Dopo aver ricevuto la somma in denaro l’uomo si è allontanato cercando di far perdere le sue tracce.

Nel frattempo, una coinquilina che aveva assistito all'accaduto, sospettando che si stesse consumando una truffa, ha chiamato il 113 fornendo un’accurata descrizione del truffatore.

L’immediato intervento delle Volanti ha permesso di fermarlo poco lontano con ancora le banconote in tasca. L’uomo è stato denunciato, mentre l’anziana è ritornata in possesso del denaro che le era stato sottratto.

I commenti dei lettori