“Da domani mi muovo” manuale del benessere di Dorbolò e Travan

Una necessità quella di muoversi, di essere attivi, di dedicare un po' di spazio a noi stessi. E' il segnale che lancia il libro scritto da Annalisa Dorbolò e Roberto Travan, titolari dello...

Una necessità quella di muoversi, di essere attivi, di dedicare un po' di spazio a noi stessi. E' il segnale che lancia il libro scritto da Annalisa Dorbolò e Roberto Travan, titolari dello “Starbene Group” di Ronchi dei Legionari. “Da domani mi muovo” è stato presentato alla libreria “Ubik” di Monfalcone, davanti ad un folto pubblico che ha potuto confrontarsi con quello che non è un manuale, ma un romanzo che si può leggere in due modi. Si può leggere la storia dei quattro amici che si ritrovano dopo trent'anni e scoprono di essere cambiati, ma si possono apprendere anche i consigli per muoversi e far prevenzione. Accanto agli autori e a Carmen Gasparotto che ha letto alcuni brani, molti ospiti che hanno condiviso le “regole” impartite dal libro. Il sindaco, Silvia Altran, ha voluto sottolineare quanto la municipalità fa a favore dei giovani, mentre l'assessore, Paola Benes, ha ricordato come tutto sia questione di un corretto stile di vita al quale tutti dobbiamo concorrere. «Spesso rincorriamo l'agonismo sfrenato – ha detto il presidente regionale del Coni, Giorgio Brandolin – e certi dirigenti sportivi poco accorti rischiano di far del male ai nostri ragazzi. Il movimento ci deve aiutare ad essere diversi». Movimento come prevenzione. Ecco il “leit motiv” del direttore sanitario dell'ospedale di San Polo, Michele Luise, il quale ha ricordato, allarmato, come il 38% degli italiani non faccia alcuna attività fisica. «L'obesità è una malattia – ha detto – e come tale dobbiamo trattarla. Va curata prima con la prevenzione che con le medicine». Daniel Sanson ha quindi portato il saluto di Nerio Alessandri, il numero uno della “Technogym” che, assieme a Deborah Compagnoni, ha firmato la prefazione del libro. «Dare vita agli anni»: questo lo slogan per spingere al movimento e ad un corretto stile di vita. Anche partendo dalla lettura di un libro che mette nero su bianco quella che è l'esperienza di due persone, di due imprenditori che, con professionalità ed attenzione, si sono messi a disposizione di quanti escono dalle maglie di una vita pigra e sedentaria. (lu.pe)

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi