Le caserme trasformate in hub pronte a marzo

L’assessore Torrenti: «La quota per l’accoglienza diffusa a quota 4mila con le varie strutture»

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita