Resta lo sciopero a oltranza La Burgo pronta a chiudere

Dopo i 153 licenziamenti l’astensione “a scacchiera” di un’ora per turno irrigidisce la posizione dell’azienda che voleva una tregua: «Pronti a fermare lo stabilimento»