Terminal traghetti all’ex Aquila, Teseco in crisi

Dipendenti in “cassa” e voci di amministrazione controllata. Ma il presidente dell’azienda toscana rassicura: «A Trieste andremo avanti»