Un “concerto per Graziano” al Fabiani

Graziano Capello in una foto tratta da Facebook

Domani doppio evento in ricordo del professore scomparso ad agosto: l’intitolazione della palestra e una serata di musica

TRIESTE. “Concerto per Graziano”. Così semplicemente. Domani, dalle 18 alle 23, nel parcheggio davanti all’istituto tecnico per geometri Max Fabiani in via Monte San Gabriele 48, ci sarà «un concerto gratuito per ricordare un amico, collega ed insegnante condividendo in un evento musicale i valori che ha trasmesso a tutte le persone che lo hanno conosciuto», come si legge nella pagina Facebook che promuove il concerto e che registra ormai più di 200 adesioni. Musica più grigliata.

A organizzare l’evento per ricordare Graziano Capello, il sessantatreenne insegnante di educazione fisica di Ronchi dei Legionari scomparso lo scorso agosto a causa di un malore mentre si trovava in vacanza a Salonicco, gli ex studenti del Fabiani Francesco Lanza e Mattia Vatta. A Capello domani verrà intitolata anche la palestra dell’istituto tecnico per geometri Max Fabiani.

«Lo spazio è attrezzato per ospitare parecchie persone. Noi speriamo di avere molte presenze. A organizzare il concerto ci hanno dato una mano anche alcuni docenti tra cui Giuliano Santoli che era un grande amico del professore Capello. Al concerto saranno sicuramente presenti anche i figli» spiega Lanza. Come mai la scelta di un concerto memorial? «Graziano Capello - spiega Lanza - era il creatore di “Geo Rock”, il mitico concerto di fine anno del Fabiani. “Geo” sta per geometri, ovviamente. Ogni giugno si teneva questa rassegna musicale. Così ci è sembrato giusto organizzare un concerto in sua memoria nel giorno dell’intitolazione della palestra al suo nome».

Un doppio evento per ricordare l’amato prof. «Vogliamo ricordarlo - spiegano gli ex studenti - per cercare di mantenere in vita i valori di amicizia onestà e collaborazione che ha trasmesso a tutti quelli che lo hanno conosciuto. Organizzare l’appuntamento è stato uno sforzo notevole ma tutti hanno contribuito e nessuno si è tirato indietro, al contrario tutti hanno dimostrato spirito di iniziativa e di collaborazione». Le adesione sono aperte e possono essere date anche attraverso la pagina Facebook “Concerto per Graziano”. «Sarà un evento con grigliata (a cura di Roberto Mercandel) per permettere al pubblico di mangiare qualcosa, stare assieme e godersi una serata di buona musica».

Ma che musica? «Dovrebbero suonare circa una decina di gruppi musicali locali e formazioni create appositamente in questi giorni da ex studenti che hanno voluto riunirsi per preparare dei brani e partecipare» spiegano Lanza e Vatta. In scaletta per ora ci sono Jayus, Cover Band, Hover, Trio Acustico, Robert Macovei, Duo Co, Fabiani’s Friends. Prrobabilmente se ne aggiungeranno anche altri. In ogni caso puro “Geo Rock”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi