In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Muggia, ritrovato il cadavere mummificato di una donna

Il decesso risalirebbe a un periodo tra il 2006 e il 2008, forse provocato da un'insufficienza cardiocircolatoria

1 minuto di lettura
La piazza con il municipio di Muggia 

MUGGIA Il corpo ormai scheletrizzato di una donna è stata rinvenuto all'interno di un'abitazione nel centro di Muggia dagli agenti del locale commissariato di polizia, intervenuti per procedere a un accesso forzoso disposto dal tribunale del capoluogo giuliano. Lo rende noto oggi la questura di Trieste.

Secondo la polizia, si tratta presumibilmente del cadavere della stessa inquilina. Sul posto sono intervenute la Scientifica e il medico legale, che ha fatto risalire il decesso a un periodo tra il 2006 e il 2008, probabilmente provocato da una «insufficienza cardiocircolatoria terminale», dunque per cause naturali. La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

I commenti dei lettori